Tutti i Mondiali in chiaro su Mediaset: c’è l’ufficialità

La notizia era nell’aria da diverse settimane e giorno dopo giorno sono arrivate sempre più conferme. Mediaset è l’unica rete italiana ad avere l’esclusiva dei diritti televisivi dei prossimi Mondiali. L’ufficialità è arrivata poco fa attraverso un annuncio di Piersilvio Berlusconi, condiviso dagli account social di Mediaset. La rete del Biscione fa sapere che tutte … Leggi tutto

Quando gioca la Juve l’Italia si ferma: la Signora sbanca anche gli ascolti

I numeri paralno chiaroi: la Juventus insieme con Napoli, Inter, Roma e Milan ha monopolizzato l’80% degli ascolti televisivi nelle prime sette giornate del campionato di Serie A. Su venti quadre di Serie A, cinque attraggono otto spettatori su dieci. Questo dato dovrebbe,  almeno, far accendere qualche lamapdina, a qualche grande dirigente, in merito alla scottante questione sui diritti tv I PROBLEMI DELLA LEGGE … Leggi tutto

Diritti tv, più soldi alle piccole. Ma c’è un rischio

La rivoluzione dei diritti tv sta per prendere il via, anche se con qualche rischio. PIU’ SOLDI L’idea è quella di dilazionare meglio i ricavi che arrivano dalle televisioni interessate a comprare i diritti della nostra Serie A. In passato, la maggioranza dei ricavi era spartita tra le big del nostro campionato. La proposta Lotti … Leggi tutto

Diritti TV, ci siamo: pronta la riforma

Dopo tanto discutere, finalmente dovremmo esserci: la riforma per i diritti TV dovrebbe concretizzarsi. Un evento importante e atteso per poter migliorare la nostra Serie A. LA RIFORMA Come riporta il Corriere dello Sport, la riforma la riforma della legge Melandri sui diritti tv voluta dal ministro Lotti entrerà nel Def (Documento Economia e Finanza del … Leggi tutto

ADL senza freni: “Cifre ridicole, Infront e De Siervo ci hanno creato un danno”

Il solito De Laurentiis, sempre senza peli sulla lingua, sempre pronto a dire ciò che pensa. Ormai non ci sorprende più, un po’ come le esultanze del Viperetta entrate nella sfera dell’abitudinario, insomma nulla di nuovo. Questa volta, però, il presidente del Napoli non starebbe sparando a zero sulla decisione della Lega, anzi. L’ATTACCO DI … Leggi tutto

Diritti TV 2018-2021: si cambia, niente più Infront. E Marotta…

Appena conclusa la riunione della Lega Serie A, il motivo? I diritti TV. Argomento delicatissimo per il nostro sviluppo, per colmare il gap con i campionati esteri e non solo. Negli anni precedenti se ne occupava Infront, dalla prossima stagione non sarà più così. IMG, azienda americana, se ne occuperà sicuramente fino al 2021 grazie … Leggi tutto

Diritti tv Serie A, che caos: Mediaset rinuncia al bando 2018-2021

Clamorosa decisione di Mediaset. Il colosso televisivo di Cologno Monzese ha infatti deciso di non partecipare al bando per l’assegnazione dei diritti televisivi della Serie A dal 2018 al 2021. IL COMUNICATO DI MEDIASET Questo il comunicato con il quale Mediaset ha annunciato la decisione: “Al di là dei contenuti sportivi e dei valori economici … Leggi tutto

Diritti TV, la Serie A trema: senza Premium mancano 300 milioni all’appello

boxing day

Il bando per i diritti TV della Serie A si avvicina, con grande preoccupazione delle parti interessate. Il motivo? Semplice questione di soldi. Purtroppo tanti, in questo caso. La scorsa settimana, infatti, Pier Silvio Berlusconi ha annunciato la progressiva uscita di Mediaset dal pacchetto calcio: il biscione ha fatto sapere che parteciperà alla prossima asta 2018-2021 solo se … Leggi tutto

Diritti tv: dal 2018 cambia lo scenario

biglietti finale champions league juve 2017

Il 2018 sarà un anno rivoluzionario per lo sport in tv. La Rai, che lascerà con ogni probabilità i diritti sulla Formula 1 e Coppa Italia, potrebbe puntare in alto, fino alla Champions League. La Rai lascia la Formula Uno (dove subisce la concorrenza di Sky, che ha i diritti per trasmettere tutte le gare … Leggi tutto

Diritti tv, in arrivo la riforma. Ecco tutti i dettagli

La Serie A inizia ad adeguarsi al modello inglese. Infatti, come afferma Repubblica, la bozza del decreto sui diritti tv è quasi pronta. Questa riforma è stata annunciata da Renzi, poiché l’Antitrust aveva messo pressione al governo dopo le multe verso Mediaset Premium (51 milioni) e Sky (4 milioni), Lega Calcio (quasi 2) e la … Leggi tutto

Diritti tv, ecco la ripartizione provvisoria: alla Juve 103 milioni

La Gazzetta dello Sport riporta la ripartizione provvisoria dei diritti della tv per la stagione in corso. I dati non sono definitivi, in quanto verranno aggiornati ad aprile con le indagine demoscopiche sui tifosi, quindi la tabella completa si avrà solo a maggio. La Lega Serie A ha, comunque, approvato i criteri di ripartizione, quindi … Leggi tutto

Diritti Tv, i dettagli dell’accordo: due club hanno votato contro

Dopo una lunga attesa, arriva l’intesa: la Lega Calcio è riuscita a trovare un accordo per la spartizione dei diritti televisivi per la stagione 2015-16. FINALMENTE L’ACCORDO – Dopo difficili trattative portate avanti nel corso degli ultimi mesi, i rappresentati dei 20 club di Serie A, dopo una riunione durata circa quattro ore, hanno raggiunto un … Leggi tutto

Euro 2016, accordo Rai-Sky: ecco dove sarà possibile vedere le gare

Gli Europei di calcio, che inizieranno il prossimo 10 giugno in Francia, verranno trasmessi sui canali Rai. La concessionaria del servizio pubblico ha raggiunto un accordo con Sky, grazie al quale, stando a quanto riportato dal sito Calcioefinanza.it, sulla Rai andranno in chiaro 23 match, mentre su Sky verranno trasmessi, esclusivamente in modalità pay tv, tutti … Leggi tutto

66 anni fa la prima partita in tv: l’inizio di un’evoluzione diventata pericolosa

Esattamente 66 anni fa, il calcio italiano entrava in una nuova era. Il 5 febbraio del 1950, infatti, per la prima volta veniva trasmessa in tv una partita di calcio. A Torino arrivarono persino i Vigili del Fuoco per posizionare le telecamere a bordo campo per riprendere Juventus-Milan, primo match ad essere visibile da casa. … Leggi tutto

Serie A, diritti tv: arrestato il fiscalista Baroni e indagato Bogarelli di Infront. Trema la Lega Calcio

L’indagine della procura di Milano per riciclaggio di denaro è svolta al termine, infatti il giudice per le indagini preliminari di Milano Giuseppe Gennari ha disposto l’arresto per il fiscalista italiano  Andrea Baroni. L’accusa è quella di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio. Baroni è socio della “Tax and Finance“, la società al centro di … Leggi tutto

Impostazioni privacy