Buffon: "Non piangiamoci addosso. Ventura? Adesso lo scaricacolpe non ha senso"

Buffon: “Non piangiamoci addosso. Ventura? Adesso lo scaricacolpe non ha senso”


Ieri sera, al termine della partita tra Svezia e Italia, ha parlato ai microfoni di Premium Sport capitan Gigi Buffon. La sconfitta a casa di Ibra fa male – e anche tanto – ma l’ultima parola spetta al prato di San Siro. Ecco le parole del capitano della Juventus e della Nazionale.

RABBIA E CATTIVERIA

“Cosa le ha azzerate? L’episodio. È stata una partita che ai punti probabilmente sarebbe finita pari. Una partita in cui sei stato squadra, hai avuto delle occasioni e se fosse girata meglio si sarebbe potuto vincere con un po’ di fortuna invece abbiamo perso. Non bisogna però piangersi addosso: abbiamo altri 90 minuti da giocare, bisogna avere il sentimento del rammarico e dispiacere ma dobbiamo rimanere lucidi. Abbiamo perso 1-0 e non 3-0, serve una partita equilibrata: non prendere un gol sarebbe un bel passo avanti verso la qualificazione”.

BUFFON SUL LAVORO DI VENTURA

Dalla sconfitta con la Spagna in poi, il lavoro di Ventura è stato messo sempre più al centro delle critiche. L’ultima cosa che serve in questo momento è, però, puntarsi il dito a vicenda. Non devo analizzare il lavoro di Ventura. Posso solo dire che abbiamo ampi margini di miglioramento, l’opportunità di fare meglio ed essere più incisivi in determinate zone del campo. Adesso è il momento di stare insieme e compatti, lo scarica colpe a tre giorni dalla partita più importante della nostra storia non ha senso.

VERRATTI

Dopo il giallo rimediato, Marco Verratti salterà per diffida il match di ritorno. “Sicuramente non è felice perché è un campione e come tutti i campioni vuole essere presente in tutte le partite importanti. Purtroppo questa squalifica ha fatto sì che non possa essere presente al ritorno ma ci sarà qualcun altro al suo posto, giocheremo in undici e speriamo che l’Italia possa fare la partita perfetta”.

SUGLI SVEDESI

I bracci larghi ed i gomiti alti hanno, sin dal primo minuto, suscitato le polemiche degli italiani. Addirittura Bonucci parla di setto nasale rotto. Ma Buffon si aspetta che al ritorno l’arbitraggio rimanga tale. “Sono stati ‘scandinavi’. Hanno sfruttato al meglio le loro qualità, la loro fisicità. Hanno avuto anche un arbitro che ha condotto la gara all’inglese e che ha permesso tutto questo. Di conseguenza mi aspetto che anche al ritorno l’arbitro che verrà consentirà una partita maschia com’è stata quest’oggi”.

TEMPO DI CONFRONTI?

Non c’è tempo, dobbiamo cercare di mantenere la barra dritta e non disperdere le energie. In questo momento non farebbe bene a nessuno”.

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl