Juventus, nuova idea di scambio: pronto il sorpasso all’Inter

La Juventus continua a lavorare in vista della prossima stagione, con una nuova idea di scambio nella testa di Giuntoli.

La Juventus guarda avanti. Nonostante la stagione non sia ancora finita e ci siano traguardi importanti da raggiungere come la qualificazione alla prossima Champions League e la vittoria della Coppa Italia, la società torinese continua a programmare in vista della prossima annata. Intanto, Massimiliano Allegri continua a lavorare sul campo, e prepara la squadra in vista dell’importantissima gara di campionato contro il Milan. Dopo il raggiungimento della finale di Coppa nonostante la sconfitta contro la Lazio, il match contro la squadra di Stefano Pioli sarà importante per avvicinarsi ancora di più all’obiettivo Champions.

Nella speranza che vengano centrati gli obiettivi, Cristiano Giuntoli continua a lavorare in vista della prossima stagione, con tante questioni da definire. La più importante è sicuramente quella relativa all’allenatore, con l’idea Thiago Motta che prende sempre più forma per sostituire il tecnico livornese ormai sempre più vicino all’addio. Occhi aperti anche sul mercato: dopo aver visto sfumare sulla linea del traguardo l’acquisto di Felipe Anderson a parametro zero, l’ex direttore sportivo del Napoli continua a valutare quali possano essere le mosse migliori per migliorare la squadra. Oltre all’ormai noto interessamento per Riccardo Calafiori, spunta una nuova idea nella testa di Giuntoli.

Juventus, summit con Galliani per Di Gregorio e Colpani:

Giuntoli continua a muoversi per capire come migliorare la Juventus in vista della prossima stagione. Nelle ultime ore il direttore sportivo bianconero ha incontrato l’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani per chiedere informazioni su alcuni calciatori che militano nel Monza. Il nome che maggiormente interessa Giuntoli è quello di Michele Di Gregorio, visto il possibile rinnovamento tra i pali della Vecchia Signora. Negli scorsi giorni, infatti, Wojciech Szczesny ha rifiutato la proposta di rinnovo biennale presentata dalla Juventus ed il suo futuro è tutto da scrivere. Anche il futuro di Mattia Perin potrebbe essere lontano da Torino, con l’ex portiere del Genoa non soddisfatto dello scarso minutaggio concessogli da Allegri.

Summit con Galliani per Di Gregorio e Colpani
Juventus, summit con Galliani per Di Gregorio e Colpani (ANSA) spazioj.it

Il portiere classe 1997 potrebbe quindi approdare alla Juventus in estate, con la squadra brianzola che fa dell’estremo difensore una valutazione intorno ai 20 milioni di euro. Su Di Gregorio non ci sono però solo gli occhi dei bianconeri: anche Inter e Milan, oltre ad alcuni club di Premier League, sarebbero interessate a lui e proprio questo Giuntoli si starebbe muovendo già adesso. Il numero uno del Monza non è stato l’unico nome di cui si è parlato durante l’incontro: anche Andrea Colpani sarebbe uno dei giocatori seguiti dalla Juventus, con una possibile trattativa che entrerebbe nel vivo in caso altri obiettivi sfumassero.

Giuntoli ha inoltre chiesto informazioni anche per Andrea Carboni e Samuele Birindelli, che con Palladino si sono messi in mostra durante questa stagione. Possibile inserimento di qualche contropartita tecnica per abbassare la parte cash: da Fabio Miretti (già richiesto da Galliani durante il calciomercato invernale) ad Iling-Junior Nicolussi Caviglia, passando dal prestito di Tiago Djaló, finora mai impiegato in bianconero.

Impostazioni privacy