Storari nuovo dirigente di riferimento con poteri decisionali della Juventus U23

Nicolò Schira, sul suo profilo Twitter, ha rivelato la scelta della Juventus su chi sarà il dirigente di riferimento con poteri decisionali della squadra Under 23. La scelta dei bianconeri ricade sul nome di Marco Storari, attuale Professionals Talent Development, che andrebbe a ricoprire un nuovo ruolo da dirigente in vista della prossima stagione.

Storari: “La Juve deve credere nell’impresa”

Marco Storari vanta un passato da bianconero glorioso, uomo spogliatoio presente negli anni della rinascita post calciopoli, grande sostituto di Buffon e molte partite da titolare. Uno che ha vinto tutto in carriera, tanto indossando la maglia bianconera e che in una breve intervista rilasciata alla GazzettadelloSport ha voluto incoraggiare la squadra in vista di … Leggi tutto

Juve-Cagliari, quanti ex bianconeri tra i sardi

Tra i dirigenti di Juventus e Cagliari, il rapporto è davvero ottimo: da anni ormai durante il calciomercato gli accordi tra le due società sono numerosi, sia in una direzione che nell’altra. Ultimamente, sono stati parecchi i calciatori che da Torino si sono trasferiti in Sardegna e non è un caso che domani sera allo … Leggi tutto

Cagliari, parla Storari: “Lo scudetto? Lo rivince la mia Juve”

La Juventus nel cuore e lui nel cuore degli juventini: si tratta di Marco Storari. L’ex bianconero, ora in forza al Cagliari, ha rilasciato delle dichiarazioni per Radio Incontro Olympia, esprimendo il proprio parere sulla vittoria del campionato. IL CAGLIARI – “Dopo la sconfitta alla prima giornata a Marassi contro il Genoa, contro la Roma al Sant’Elia … Leggi tutto

Storari: “Padoin? Al Cagliari serviva un giocatore così. Conte valore aggiunto”

L’ex portiere bianconero, Marco Storari, 64 presenze alla Juventus in 5 anni e tanti trofei, attualmente al Cagliari, si racconta ai microfoni di Sky Sport e per farlo parte dal Messina, squadra in cui ha militato dal 2003 al 2007. Ecco quanto raccolto dal sito di Gianluca Di Marzio. “Qui è stato l’esordio in Serie A, … Leggi tutto

Gli auguri della Juventus a Storari: “Abbiamo passato momenti fantastici”

Giorno speciale in casa Juve: è il compleanno dell’indimenticato Marco Storari, che oggi compie ben 39 anni. Il portiere toscano, ora a Cagliari, è arrivato in bianconero nel 2010 e si è contraddistinto fin da subito per simpatia e professionalità, risultando, negli ultimi anni, uno dei calciatori più amati dalla tifoseria juventina. In totale Storari … Leggi tutto

Storari: “Juve favorita, ma Pioli deve recuperare i suoi”

Cinque anni alla Juve, coronati da tanti successi e qualche occasione d’oro di difendere i pali bianconeri al posto di Gigi Buffon. Marco Storari è ripartito da Cagliari: un progetto interessante, pazienza che sia Serie B, l’obiettivo è quello di tornare nella massima serie già dalla prossima stagione. Il portiere non ha dimenticato il suo … Leggi tutto

Storari: “Conte alla Juve? Si può! Per Allegri ogni partita è un esame”

A “La Domenica Sportiva”, oltre ad Alex Del Piero, ecco ospite Marco Storari. L’ex portiere bianconero, oggi in forza al Cagliari, ha così commentato il momento dei suoi vecchi compagni di squadra e dei suoi ultimi allenatori, Antonio Conte e Massimiliano Allegri. PRIMA ADP – “Del Piero ct azzurro e Conte di nuovo alla Juve? … Leggi tutto

Storari s’unisce al coro per Lichtsteiner: “Torna presto, hanno bisogno di te”

Da buon vecchio cuore bianconero, Marco Storari utilizza i social network per ribadire la propria vicinanza a Stephan Lichtsteiner. Lo svizzero, operato in questi giorni al cuore, ha infatti potuto contare sull’appoggio di tanti addetti ai lavori. E ovviamente di tanti amici. Come Storari, vecchio compagno di mille avventure e vittorie. “Hanno bisogno di te”, … Leggi tutto

Storari: “Appena arrivato in bianconero, tutti dicevano che Buffon non si sarebbe ripreso. E invece…”

Tanti anni al suo fianco, tanti anni ad essere una delle spalle a cui appoggiarsi quando c’era da rifiatare. Il rapporto tra Marco Storari e Gianluigi Buffon non è mai sfociato in rivalità, né nel limbo del termine “avversario”. Era uno stare ognuno al proprio posto, com’era giusto e naturale che fosse. Era il supportarsi … Leggi tutto

Preferenze privacy