Buongiorno SpazioJ – Arriva il week-end e vuol dire solo una cosa: Serie A

Buongiorno amici di SpazioJ. Buongiorno e coraggio, oggi è venerdì e se siete fortunati è anche l’ultimo giorno di lavoro della settimana. Arriva il week-end e questo per noi calciofili vuol dire solo una cosa: Serie A. La Juventus dopo aver pareggiato contro l’Inter, va a Bologna per tenere il passo lì davanti. BUONGIORNO SPAZIOJ … Leggi tutto

Rosy Bindi: “La Juventus non è stata vittima di organizzazioni mafiose”

A seguito della pubblicazione della relazione mafie e sport da parte della Commissione Antimafia, la presidente della stessa, Rosy Bindi, ha parlato ai giornalisti sulle vicende che coinvolgono la Juventus. La parlamentare ha precisato: “Non poteva non destare la nostra attenzione il fatto che persino la società calcistica più importante d’Italia venisse raggiunta dall’interesse delle … Leggi tutto

Commissione Antimafia: “La ‘ndrangheta garante bagarinaggio degli ultrà”

In occasione della relazione annuale su mafia e sport approvata oggi all’unanimità dalla Commissione parlamentare antimafia, sono state spese parole anche sugli episodi che coinvolgono gruppi di ultras bianconeri e bagarinaggio associato alla ‘ndrangheta . La relazione è stata presentata dal presidente della Commissione Rosy Bindi e dal cordinatore mafia e sport Marco Di Lello, … Leggi tutto

Ora la Juventus sa come difendersi, la verità prima di tutto: “#Desecretate Pecoraro”

Dieci anni dopo Calciopoli la Juventus mostra di essere cresciuta, di essere più forte, sotto tutti i punti di vista. Chi voleva montare un caso costruito sul nulla, questa volta, non ci è riuscito. E la vicenda, giorno dopo giorno, sta assumendo sempre di più veri e propri tratti grotteschi, al limite del tragicomico. Scenari, … Leggi tutto

Sen. Esposito (Comm. Antimafia): “L’intercettazione non esiste, prove assenti”

Poco fa, Stefano Esposito, senatore e membro della Commissione Antimafia, ha rilasciato importanti dichiarazioni a Radio Vs per quanto riguarda l’inchiesta che vede mediaticamente coinvoilti Agnelli e la Juve. Tutto parte dall’erronea intercettazione attribuita al presidente bianconero che recitava: “Hanno arrestato i due fratelli di Rocco, lui è incensurato parliamo con lui”. Intercettazione che, secondo … Leggi tutto

Preferenze privacy