Calciomercato Juventus, beffa incredibile: i bianconeri scippano il Milan

Non si ferma la costruzione della nuova Juventus firmata Cristiano Giuntoli, il calciomercato estivo può portare a Torino un attaccante di Serie A: gli scenari.

Una stagione difficile e di sofferenza quella della Juventus di Massimiliano Allegri che sabato affronterà il Milan all’Allianz Stadium in un big match che varrà il secondo posto in classifica. Con la concreta possibilità di chiudere la stagione portando un trofeo in bacheca – la Coppa Italia – ora la Vecchia Signora ha l’occasione di chiudere in bellezza un anno decisamente da dimenticare.

Dietro alle quinte o più precisamente dentro le mura degli uffici dirigenziali, Cristiano Giuntoli e tutta la dirigenza studiano i colpi estivi per cercare di riportare a respirare aria di alta quota una squadra ormai lontana dai suoi reali obiettivi da tanti, troppi anni.

Con Michele Di Gregorio e Koopmeiners come obiettivi principali, c’è anche un altro attaccante pronto a raggiungere la Torino bianconera. Arriverebbe direttamente da una big di Serie A.

Camarda alla Juventus: Giuntoli studia la grande beffa al Milan

Lo riporta anche TuttoJuve.com, la Juventus starebbe provando a strappare il giovane Francesco Camarda ai rossoneri. La trattativa è ancora in fase embrionale ma potrebbe entrare nelle prossime settimane nel vivo, soprattutto se il rinnovo con il Diavolo dovesse continuare a non arrivare.

Nelle scorse settimane si era parlato infatti di un allontanamento delle parti con l’agente del calciatore ancora molto freddo con la dirigenza rossonera dopo l’ultima proposta di rinnovo.

Camarda alla Juventus
Francesco Camarda, giovane talento rossonero e vicino alla Juventus. (LAPRESSE) spazioj.it

E quindi da lì, l’idea Juve, con Giuntoli che si è subito mostrato interessato al giovanissimo talento italiano. Camarda fra l’altro è il più giovane esordiente della Serie A – 15 anni, 8 mesi e 15 giorni – a testimonianza di come può essere grande ed ampia la forbice del suo miglioramento.

La sua crescita nella Primavera rossonera è stata rapida e costante allo stesso tempo. Ha raggiunto l’attenzione della stampa ed i riflettori hanno cominciato a splendere su di lui dopo i numeri straordinari che ha regalato durante ogni partita.

Sarà dunque un’estate all’insegna di grandi colpi e soprese clamorose sul fronte calciomercato. Altro obiettivo bianconero, il centrocampista olandese dell’Atalanta Teun Koopmeiners, per il quale i bergamaschi chiedono una cifra che si aggira attorno ai 60 milioni di euro e nella cui trattativa potrebbe rientrare anche Soulè, che i bianconeri valutano circa 25 milioni di euro.

Impostazioni privacy