Verso Inter-Juve: formazione quasi fatta, restano gli ultimi dubbi

Verso Inter-Juve: formazione quasi fatta, restano gli ultimi dubbi


ORE 14:50, TUTTO PRONTO

Tante indicazioni dalla conferenza stampa di Massimiliano Allegri: dalla formazione di domani all’intenzione di cambiare modulo. Ma non adesso: ci saranno altri tempi e modi. Così come bisognerà aspettare per vedere Marko Pjaca dall’inizio: questione di adattamento.

Si riparte da una grande certezza: Gianluigi Buffon. Davanti a lui solita – e solida – difesa a tre: Barzagli e Bonucci sono sicuri di partire titolari, mentre è in bilico la situazione di Giorgio Chiellini. Il difensore toscano potrebbe riposare, lasciando spazio a Mehdi Benatia.

A centrocampo, invece, ci sarà Sami Khedira, affiancato da Miralem Pjanić e Kwadwo Asamoah. Il ghanese è in vantaggio su Mario Lemina, che ha deluso contro il Siviglia. Il bosniaco dovrebbe agire in cabina di regia, a differenza di quanto fatto contro il Sassuolo. Anche se le sue doti non precludono niente.

Sulle corsie esterne, dopo la serata di Champions, ci saranno dei cambi: dentro Stephan Lichtsteiner e Alex Sandro. Dani Alves, infatti, è uscito malconcio dalla sfida contro il Siviglia, mentre l’altro brasiliano ha dimostrato di essere in grandissima condizione.

In attacco, infine, Paulo Dybala e Gonzalo Higuain saranno chiamati agli straordinari. Allegri non ha chiuso a una coppia Mandzukic-Higuain, ma ha escluso che si possa vederla a breve. Per la grande sfida, quindi, nessuno dei due argentini dovrebbe essere risparmiato: sarà la terza consecutiva, per i due, in otto giorni. Nonostante tutto, Mario si tiene pronto: avrà la sua opportunità.

Probabile formazione. All. Allegri, (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Lichtsteiner, Khedira, Pjanic, Asamoah,

ORE 9:30, LE ULTIME

Eccoci, ormai ci siamo. Dopo la settimana europea è tempo di tornare a pensare al campionato, e la super-sfida che ci aspetta domenica alle ore 18 allo stadio Giuseppe Meazza in Milano non fa altro che aumentare la nostra voglia di calcio. Eh già, perché in programma domani non c’è una partita come le altre: è il giorno di Inter-Juventus e, allora, vediamo come i bianconeri si avvicinano al big match.

eva

ALLENAMENTO MATTUTINO – La squadra si troverà tra poco per svolgere un allenamento di rifinitura in vista del match. Allegri, dunque, scioglierà i suoi ultimi dubbi proprio stamane, quando vedrà i suoi ragazzi sudare e impegnarsi per far propendere l’ago della bilancia dalla propria parte.

PARLA ALLEGRI – Mister Allegri, dopo aver terminato l’allenamento, sarà ancora impegnato a Vinovo nella solita conferenza stampa di vigilia. Ritrovo con la stampa ore 13.30. Dopo la sfuriata post-Siviglia vedremo se l’allenatore livornese si sarà calmato e se avrà voglia di tornare sul tema Champions.

PJANIC E MANDZUKIC, TOCCA A VOI – Ma cosa ha in testa Massimiliano Allegri? Il modulo sarà il consolidato 3-5-2. Quindi, davanti a Buffon agiranno tre difensori: Barzagli, Bonucci e uno tra Chiellini (favorito) e Benatia. A centrocampo l‘unico sicuro del posto sembrerebbe essere Pjanić, poi via ai dubbi: Khedira potrebbe riposare, quindi spazio a Lemina in regia e Asamoah. Situazione esterni: a sinistra favorito Alex Sandro, a destra probabile chance per Lichsteiner visto anche l’acciacco per Dani Alves. Davanti Mandzukic dovrebbe avere un’occasione, c’è da capire chi lo affiancherà: Dybala è favorito, ma occhio al tandem d’attacco tutto peso e potenza con Higuain.

JUVENTUS (3-5-2) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini (Benatia); Lichtsteiner, Pjanić, Lemina, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl