Sei qui: Home » News » Bilancio Juventus, Criscitiello durissimo: “Uno scempio su tutta la linea!”

Bilancio Juventus, Criscitiello durissimo: “Uno scempio su tutta la linea!”

Il Consiglio di Amministrazione (CDA) della Juventus ha approvato il progetto di bilancio 2021-22, chiuso con la perdita più alta di sempre per i bianconeri: 254,3 milioni di euro. A tal proposito, un critico Michele Criscitiello ha commentato così, sul proprio profilo Twitter, l’approvazione del bilancio dei bianconeri:

Approvato il bilancio della Juve al 30 giugno 2022. Perdita di 254 milioni di euro. Uno scempio tecnico e finanziario“.

Criscitiello Juventus bilancio

Il comunicato della Juventus

L’esercizio 2021/2022 chiude con una perdita consolidata di € 254,3 milioni, rispetto alla perdita di € 209,9 milioni dell’esercizio precedente. Nel dettaglio, l’incremento della perdita dell’esercizio – pari a € 44,4 milioni – è principalmente dovuto a minori ricavi per € 37,3 milioni; tale calo è originato da minori diritti televisivi e proventi media per € 64,8 milioni (soprattutto per effetto del minor numero di partite di Campionato e UEFA Champions League rispetto all’esercizio 2020/2021, che beneficiava dello spostamento di alcune partite dalla stagione 2019/2020), parzialmente compensati da maggiori ricavi da gare per € 24,5 milioni (seppur ancora significativamente penalizzati dalla pandemia) e da altre voci minori“.

LEGGI ANCHE:  Infortunio in casa PSG, problemi al tendine del ginocchio: rischia di saltare la Juve

Elio Granito