Juve, è record: oltre 166 milioni di plusvalenze nell'ultimo bilancio

Juve, è record: oltre 166 milioni di plusvalenze nell’ultimo bilancio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus segna un nuovo traguardo: dalla relazione finanziaria annuale è emerso un record di plusvalenze di ben 166,184 milioni di euro.

Il raggiungimento di una cifra tanto elevata, come si legge su Calciomercato.com, è certamente dovuto tanto alle cessioni di giocatori della prima squadra quanto a quelle dei giovani dell’under 23 e della Primavera.

Per la prima squadra si pensi, ad esempio, alle cessioni di Pjanic al Barca (plusvalenza da 43,7 milioni), Cancelo al City (30,4 milioni), Kean all’Everton (27 milioni) ed Emre Can al Dortmund (14,6 milioni).

Emergono, però, anche le cessioni di Moreno al City (9,5 milioni), Muratore all’Atalanta (6,665 milioni), Pereira al Barcellona (6,13 milioni), Mavididi al Montpellier (5,020 milioni), Mamadou al Basilea (3,909 milioni), Mancuso all’Empoli (3,272 milioni) e molti altri per un totale di 50,274 milioni di euro di plusvalenze.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy