Paratici: "L'esonero di Sarri frutto di tante considerazioni. Per noi Pirlo è un predestinato"

Paratici: “L’esonero di Sarri frutto di tante considerazioni. Per noi Pirlo è un predestinato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il ds bianconero Fabio Paratici ha parlato a Sky Sport in seguito all’ufficialità dell’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus.

Paratici ha subito chiarito: “Non è stata una sola partita a decidere il destino di Sarri, abbiamo valutato sulla base dell’intera stagione”.

Sull’esonero di Sarri: “Ci sono stati tanti momenti che ci hanno fatto riflettere, è stata una stagione lunga e complicata e nel finale siamo arrivati a questa considerazione. Il problema non è l’Europa, è una situazione diversa dall’esonero di Allegri”.

Sulla scelta di Pirlo: “Siamo sempre stati in contatto con lui, è stata una scelta naturale. Per noi è un predestinato, come lo è stato da calciatore. Ci ha convinto la sua idea di calcio“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy