Insulti razzisti via social a Pogba, il Manchester United: "Tolleranza zero"

Insulti razzisti via social a Pogba, il Manchester United: “Tolleranza zero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Paul Pogba sbaglia un rigore durante il match di campionato contro il Wolverhampton, la partita termina con il punteggio di 1-1, e via social arrivano insulti razzisti al centrocampista francese del Manchester United. A denunciare, e segnalare, l’episodio è stato il club steso – ovvero il Manchester United – che in una nota precisa di “essere al lavoro per identificare” gli autori dei commenti. E rincara la dose: “Lo United ha tolleranza zero verso ogni forma di razzismo e discriminazione. Lavoreremo per identificare i pochi coinvolti in questi gesti e prenderemo i provvedimenti più duri possibili nei loro confronti

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy