Juventus, colpo di scena per Greenwood: Giuntoli gongola

Mason Greenwood è uno dei nomi più caldi sul taccuino di mercato del Ds Giuntoli. Sorgono novità importanti sul suo possibile approdo in bianconero

Uno dei problemi principali riscontrato dagli uomini di Allegri nel girone di ritorno è la sterilità in fase realizzativa. Al di fuori di Dusan Vlahovic, autore di sedici reti in campionato, il resto del comparto offensivo  sta faticando e non poco a trovare la via della rete.

Chiesa, Milik, Yildiz e Kean hanno messo insieme appena tre gol nel 2024: due gol Chiesa, uno Milik mentre sono ancora rimasti a secco gli altri due.

Nella lista dei calciatori che potrebbero lasciare la Continassa l’anno prossimo, figura clamorosamente il nome di Federico Chiesa. L’attaccante azzurro aveva iniziato al meglio la stagione, realizzando quattro reti nelle prime cinque giornate.

Complice però anche il suo rapporto non idilliaco col tecnico livornese, il numero 7 ha notevolmente rallentato la corsa nel resto del campionato.

A prescindere dalla permanenza o meno dell’ex Fiorentina, la Vecchia Signora per la prossima stagione avrà bisogno di un jolly offensivo da poter affiancare a Vlahovic. Il partner ideale per il centravanti serbo potrebbe essere Mason Greenwood. Nelle ultime settimane le voci di mercato che accostano il classe 2001 alla società piemontese si stanno facendo sempre più insistenti.

Greenwood-Juve, parla Fabrizio Romano: “Il Manchester United apre al trasferimento”

Mason Greenwood, dopo essere stato al centro di numerose controversie legali, sembra aver vissuto una rinascita durante l’attuale stagione in prestito al Getafe. In Spagna il classe 2001, dopo un anno di inattività, ha totalizzato ben 31 presenze tra campionato e coppa mettendo a segno 10 reti e 6 assist. Statistiche importanti per un calciatore che fino a qualche anno fa era considerato come uno dei giovani più promettenti del panorama mondiale.

Fabrizio romano conferma la cessione di Greenwood
Fabrizio Romano conferma la cessione di Greenwood (LaPresse), spazioj.it

Al termine della stagione l’attaccante inglese farà rientro al Manchester United, club proprietario del cartellino. I Red Devils nonostante le ottime prestazioni del 22enne non sembrano però intenzionati a puntare su di lui. La proprietà di Ratcliffe ha infatti bisogno di far cassa per risanare il Fairplay-finanziario.

A conferma di ciò, il noto giornalista ed esperto di calciomercato Fabrizio Romano ha pubblicato un tweet sul suo profilo X, che recita nelle ultime righe: “la decisione finale verrà presa alla fine della stagione, ma al Manchester sono aperti al trasferimento a titolo definitivo per Greenwood, il tesoretto sarebbe fondamentale per il FFP in modo da essere reinvestito”.

Sullo sfondo gongola Cristiano Giuntoli, ora più che mai potrebbe materializzarsi la possibilità di mettere sotto contratto l’attaccante inglese.

Impostazioni privacy