Pjanic: “Allegri grande tecnico, ho detto no alla Francia”

Pjanic: “Allegri grande tecnico, ho detto no alla Francia”


Pjanic intervenuto nel corso di un evento commerciale targato Randstad, ha raccontato le fasi salienti della propria carriera: “Sono nato in Bosnia ma sono venuto via molto presto. Per me era un sogno fare una grande carriera. Giocavo sempre con i più grandi, saltavo sempre le categorie e poi piano piano le grandi squadre hanno iniziato a seguirmi, a contattare la mia famiglia

BOSNIA – “Mio padre e mia madre se ne sono andati perché c’era la guerra. Mio padre giocava con una squadra, non ci lasciavano andare, non ci davano i documenti per lasciare il paese. Siamo andati 2,3,4 volte, poi è andata mia madre ed ha iniziato a piangere, piangevo anche io e alla fine ci hanno dato l’ok per lasciare il paese. Mio padre lavorava dalle 8 alle 4 e mia mamma dalle 4 alle 10. Quando mio padre tornava da lavoro andava a giocare con la sua squadra e mi portava con lui, per me è sempre stato un esempio come papà e come persona. Ha cresciuto una famiglia che se è andata da casa sua con tre buste in mano, senza niente, senza neanche sapere la lingua”.

CARRIERA – “Anche nelle difficoltà sono sempre riuscito a combattere per i miei obiettivi. So bene dove sono cresciuti i miei genitori e i miei nonni. Questo mi fa capire dove sono arrivato oggi”.

NAZIONALE – “Ho scelto la Bosnia anche se sul lato sportivo la scelta migliore sarebbe stata la Francia. Quindi ho detto no a Domenech, volevo essere un giocatore della Bosnia”

Altre dichiarazioni sulla squadra e su Allegri: “Ho sempre fatto i complimenti ad Allegri che su questo è stato eccezionale. Se riesci a vincere vuol dire che l’atmosfera del gruppo è giusta. Questa è una cosa complicata ma molto importante per un allenatore. Nel nostro vedo sempre massimo rispetto. Io ho sempre provato a migliorare ogni anno per stare tra i migliori centrocampisti al mondo”

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl