Lippi: “CR7? Buona stagione. Allegri? Ciclo finito, nulla di più”

marcello-lippi-juventus-spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Marcello Lippi durate la Hall of Fame del calcio tenutasi a Palazzo Vecchio a Firenze, ha risposto ad alcune domande riguardo la situazione della Juventus.
Cristiano Ronaldo ha disputato una stagione al di sotto di ciò che ha sempre fatto, ma il calcio italiano è più complicato di altri.
Poi parla della separazione tra Allegri e la Juventus: “Sono sposato da 46 anni, non capisco molto di separazioni. Semplicemente è finito un ciclo.
E riguardo al suo successore, si espirme in tal modo: “Se la Juventus non ha ancora un’alternativa, ci saranno dei motivi, forse uno di questi è che ci sono ancora competizioni che devono volgere al termine e dalle squadre impegnate nelle finali, potrà venir fuori il nome del nuovo allenatore”.
Infine spende due parole sull’addio al calcio giocato di Andrea Barzagli: “Del Mondiale 2006 non c’è quasi più nessuno in attività, è un gran dispiacere“.

Francesco De Ruvo