Calciopoli 2006: in serata decisione sul ricorso Juve

andrea-agnelli-spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

“La differenza tra noi e l’Inter è che a chiamare erano due personaggi diversi, Moggi era Moggi, Facchetti era una persona per bene. Le chiamate sono poca roba”.
Conclude così l’arringa di Chiappero, legale della Juventus, con una battuta spinosa e che fa pensare. L’avvocato è intervenuto al Collegio di Garanzia per il ricorso alla revoca dello scudetto assegnato all’Inter nel 2006. In serata ci sarà la decisione di Frattini, presidente del suddetto Collegio per capire se ci sia l’ammissibilità o meno della richiesta bianconera.

Francesco De Ruvo