Mancini su Kean: "Può diventare devastante"

Mancini su Kean: “Può diventare devastante”


Roberto Mancini è intervenuto ai microfoni di Radio 24 parlando del momento della Nazionale e soffermandosi su molti giovani di prospettiva tra cui Moise Kean. “Allegri lo sta facendo giocare, ma spesso lo lascia in panchina, è un ragazzo giovane e ha tanto da imparare“. Il CT sottolinea che l’età conta e gioca molto nella mente del giocatore: “Fa cose che non dovrebbe fare, il fattore gioventù gioca a suo sfavore, ma poi vede la porta e fa gol come niente“. Poi conclude parlando della sua crescita: “Fisicamente ha molti margini di miglioramento, se migliorasse sotto tutti i punti di vista potrebbe diventare devastante, ma dipende solo da lui”.

Francesco De Ruvo

ULTIME NOTIZIE