Pro Patria - Juve U23 2-1: triplice fischio, non basta la rete di Mokulu ai bianconeri

Pro Patria – Juve U23 2-1: triplice fischio, non basta la rete di Mokulu ai bianconeri


Gennaio è passato, ed ha portato in dote un solo punto, frutto del pareggio contro il Novara, ma anche volti nuovi: Mokulu e Masciangelo, alla loro prima chiamata in maglia bianconera, scalpitano. Emmanuello invece è tornato a Vercelli, per ritrovare una continuità d’impiego che è mancata con la Juve. I bianconeri scendono in campo allo Speroni di Busto Arsizio, contro la Pro Patria, formazione che occupa la decima posizione, l’ultima valevole per i play off, otto lunghezze sopra la Juventus U23.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Pro Patria: Tornaghi, Galli, Battistini, Le Noci, Gazo, Boffelli, Fietta, Mastroianni, Zato, Mora, Ghioldi. A disp. Mangano, Marcone, Molnar, Parker, Disabato, Gucci, Santana, Bertoni, Lombardoni, Colombo, Pedone, Sane. All. Javorcic

Juventus U23 (3-4-3): Del Favero; Andersson, Alcibiade, Coccolo; Di Pardo, Muratore, Kastanos, Masciangelo; Zanimacchia, Mokulu, Mavididi. A disp. Busti, Nocchi, Zanandrea, Toure, Bunino, Pereira, Oliveri, Pozzebon, Portanova, Di Francesco, Anzolin. All. Zironelli

Christian Masotti