La Gazzetta dello Sport: "È già Talis-Mandzukic"