Dotto: "Scudetto? Inter davanti a tutte. Juventus dietro, espropriata del nome"

Dotto: “Scudetto? Inter davanti a tutte. Juventus dietro, espropriata del nome”


Il Corriere dello Sport ha raccolto i pronostici di alcuni esperti di calcio italiano. La maggior parte vede la Juventus favorita per la conquista dello Scudetto, ma non il giornalista Giancarlo Dotto. La sua classifica è: 1. Inter; 2. Juve; 3. Milan; 4. Roma/Lazio/Atalanta/Napoli.

Ecco un estratto della sua spiegazione del pronostico:

“Vedo l’Inter davanti a tutte. Con o senza Modric. La vedo completa, piena di talento e arrapata quanto basta. Mercato ispiratissimo”

“Fare un gol quest’anno all’Inter sarà come infilarsi da cammelli nella cruna di un ago. In mezzo si è iniettata quello che mancava, il bad boy. Nainggo, un altro che non ha mai vinto niente e muore dalla voglia”

“Subito dietro [l’Inter], in prima fila, la Juventus. Che dovrà assorbire il trauma d’essere stata espropriata del nome. Adesso si chiama “Cristiano Ronaldo”. Le divinità sono insidiose. Si aspettano che il mondo si genufletta”

“Il dubbio è che ora debba essere la Juve a pendere dai piedi di Cristiano. L’altro rischio è il gas dell’euforia. Ma, da pompiere, Allegri ci sa fare”.

Loading...