"Aiuto, i miei vicini stanno litigando". Ma in realtà esultavano per il goal di Dybala

“Aiuto, i miei vicini stanno litigando”. Ma in realtà esultavano per il goal di Dybala


“Pronto carabinieri, aiuto! Il mio vicino di casa è fuori di testa. Litiga con la moglie e il figlio, grida e urla. Venite presto! Temo per la loro incolumità”. È successo a Poirino, dove in un condominio l’esultanza per il goal di Dybala è stata fraintesa da alcuni vicini di casa, che hanno prontamente contattato i carabinieri.

Arrivati a casa dei presunti sospetti, i carabinieri hanno trovato – con sorpresa – un clima di festa. “Noi litigare?” avrebbe detto il padrone di casa. “Erano le grida di gioia per il goal di Dybala. Un equivoco che si è dunque risolto nel migliore dei modi, specialmente per il padrone di casa, sfegatato tifoso juventino. A riferire l’episodio è Torino Today.