Goretti (dt Perugia): "Han ricorda Luis Suarez. In allenamento lascia a bocca aperta"

Goretti (dt Perugia): “Han ricorda Luis Suarez. In allenamento lascia a bocca aperta”


È sempre più in dirittura d’arrivo l’affare che porterà il nord-coreano Han alla Juventus. Il calciatore oggi si trova in prestito al Perugia e, sulle colonne di Tuttosport, ha parlato il dt della squadra umbra, Roberto Goretti, che ha dato importanti informazioni sul ragazzo.

CONVIVENZA CON LA NOTORIETÀ

“Han è abituato, in Nord Corea è considerato una stella già da diverso tempo. E poi lui è un ragazzo intelligente e schivo, si isola bene dalle questioni di mercato.”

QUALE CALCIATORE RICORDA?

“Luis Suarez del Barcellona. Questione di fiuto del gol, opportunismo, esplosività e tecnica. Con noi ha segnato 7 reti bellissime. La mia preferita è quella al Pescara, da vero bomber d’area, ma vi posso assicurare che in allenamento mi ha lasciato a bocca aperta più di una volta. Han ha movimenti non convenzionali.”

IN ALLENAMENTO

“E’ vero, la Juve lo ha monitorato anche durante la settimana. A me non hanno chiesto nulla. Se mi domandassero un parere su Han, dal momento che tanto non è un giocatore di nostra proprietà, direi loro: ”Prendetelo al volo”.

IL FUTURO DI HAN

“Han ha 19 anni e può migliorare tanto, ma io in futuro lo vedo in un top club di livello europeo come la Juventus. E per come lo conosco io, privilegerà l’Italia.”

COM’È IL RAGAZZO?

“Oltre a possedere colpi importanti, vive per il calcio, è sveglio e parla quattro lingue: nordcoreano, inglese, spagnolo e italiano. Qualche volta si presenta al campo per allenamenti straordinari. E poi studia molto: guarda un sacco di video di Messi e Dybala, che è il suo idolo.”

Loading...