Juve, a gennaio non si bada a spese: rilancio per Emerson Palmieri

Juve, a gennaio non si bada a spese: rilancio per Emerson Palmieri


Emerson-Juventus, ancora noi. Qualche mese dopo, ci risiamo: i veri amori non si dimenticano. Nonostante le strade in estate avessero preso un bivio diverso e, pareva, definitivo. Tutt’altro, i bianconeri a gennaio ‘flirteranno’ di nuovo con la Roma per il terzino brasiliano, Emerson Palmieri, sfuggito sul più bello pochi mesi fa. I contatti tra i due club – scrive Repubblica – sono più vivi che mai.

ROMA, DIFFICILE DIRE DI NO…

Non solo: i bianconeri sarebbero pronti a un’offerta quasi irrinunciabile da 20 milioni più bonus per convincere i giallorossi a cedere l’esterno sinistro. Non più indispensabile come una volta, a dire il vero. L’infortunio al crociato lo ha tenuto fermo alcuni mesi, certo, ma dal suo rientro Emerson ha collezionato solo uno scampolo di partita in campionato. Troppo forte la concorrenza di Kolarov, assoluto padrone della fascia mancina.

DA UN BRASILIANO ALL’ALTRO

Il prossimo match tra le due squadre, in programma il 23 dicembre, potrebbe essere l’occasione giusta per definire la trattativa. I bianconeri fanno sul serio, soprattutto in caso di addio a giugno di Alex Sandro.