Vincenti ma non convincenti: la Juventus Women passa il turno di Coppa Italia contro la Juventus Torino

Vincenti ma non convincenti: la Juventus Women passa il turno di Coppa Italia contro la Juventus Torino


Finisce 2-0 lo scontro tra le due “Juventus” ma che fatica per le ragazze di Guarino; oggi sembrava che la palla non volesse proprio entrare.

L’approccio alla partita è alquanto deludente: le ospiti non concedono niente e provano ad attaccare, senza però riuscire a rendersi pericolose. La Juventus Women prende il controllo della partita ma mettono a segno solo un tiro in porta con Sodini, ben imbeccata da Puglisi al 27′; l’occasione però sfuma dopo la respinta del portiere Milone. Ci provano ancora Sodini e Zelem su punizione, ma entrambe le conclusioni finiscono alte. Lo score rimane incredibilmente sullo 0-0: impeccabile finora la Juventus Femminile di fronte ad una squadra di livello superiore.

Entrano Glionna e Galli per le spente Zelem e Rood ma il risultato non cambia: Juventus Women costantemente in avanti ma senza creare occasioni davvero pericolose: la palla gol più ghiotta la crea Cantore con un pregevole tiro a giro dalla distanza al 61′, ma il pallone termina a pochi centimetri dal palo. Esce Sodini ed entra Franssi: è il cambio che decide la partita. Al 70′ il portiere avversario (perfetto fino a quel momento) sbaglia il passaggio che viene intercettato da Glionna; la palla termina alla finlandese neo entrata che di destro insacca con sicurezza.
Ci provano ancora Cantore, Glionna, e Franssi (devastante il suo ingresso in campo) ma ad andare a segno è Caruso con un tiro da fuori area allo scadere.
Juventus Women vincente ma non convincente: le seconde linee di mister Guarino faticano più del previsto contro le avversarie.

ULTIME NOTIZIE