Verso Juventus-Crotone: cambia il modulo, con un'esclusione in attacco

Verso Juventus-Crotone: cambia il modulo, con un’esclusione in attacco


Juventus-Crotone: novità dall’allenamento – Allegri, per il posticipo di questa sera, abbandonerà il collaudato 4-2-3-1 per affidarsi ad un più compatto 4-3-2-1, inserendo un centrocampista (Bentancur) e concedendo un turno di riposo a Gonzalo Higuain.

In difesa controsorpasso di De Sciglio e Alex Sandro su Lichtsteiner e Asamoah, mentre Howedes è in ballottaggio con Barzagli.

JUVENTUS-CROTONE: LE PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-3-2-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Marchisio, Bentancur, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Mandzukic. All.: Allegri.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Pavlovic; Rohden, Barberis, Mandragora, Nalini; Trotta, Tonev. All.: Nicola.