UFFICIALE/ Kean è un giocatore del Verona: i dettagli dell'operazione

UFFICIALE/ Kean è un giocatore del Verona: i dettagli dell’operazione


ORE 23.00, PRESTITO UFFICIALE

Arriva l’ufficialità dal sito dell’Hellas Verona: Verona – L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive dell’attaccante classe 2000 Moise Bioty Kean dalla società Juventus FC”. 

L’in bocca al lupo della Juventus: “La Juventus annuncia che il suo attaccante, Moise Kean, per la stagione 2017/2018 militerà nell’Hellas Verona, in virtù di un trasferimento a titolo temporaneo. Moise, cresciuto nelle fila delle giovanili bianconere, ha fin da subito fatto parlare di sé, per le sue doti di potenza fisica, per le sue caratteristiche tecniche e per il suo innato talento. Prima con la Under 17, poi con la Primavera, Kean è stato uno dei punti di forza delle formazioni nelle quali ha giocato, a tal punto da essere notato da Mister Allegri e aggregato alla Prima Squadra, pur continuando a giocare anche con la Primavera (partecipando anche alla spedizione ad Amsterdam, conto l’Ajax, in Youth League). Con “i grandi”, Kean ha collezionato tre presenze in Serie A e una in Champions League. Adesso inizia per lui un’altra bella avventura in Serie A con la squadra scaligera: non possiamo che augurargli buona fortuna!”. 

ORE 22.20, ARRIVA LA FIRMA

Kean ha firmato: è un nuovo giocatore dell’Hellas Verona. Anche la formula è confermata: prestito stagionale secco. Tra poco, i dettagli.

ORE 21.00, TUTTO FATTO

Tutto fatto: Kean giocherà nel Verona in questa stagione. Le due squadre stanno limando i dettagli, ma la formula dovrebbe essere quella del prestito secco.

ORE 18.30, KEAN AL VERONA

La notizia più calda del pomeriggio è sicuramente la trattativa che porterà Moise Kean all’Hellas Verona. La giovane punta classe 2000 è passata in prestito al Verona, squadra in cui potrà crescere e trovare molto più spazio. Negli ultimi giorni si sono rincorse le notizie di una flessione nel rapporto tra Pazzini e il tecnico Pecchia, e può essere che questa operazione sia legata al futuro del Pazzo. Molti club nel corso dell’estate sono stati sulle tracce dell’assistito di Mino Raiola, e Marotta alla fine ha deciso di optare per l’idea Verona, che in assoluto si è dimostrata la squadra più interessata.

Ora il Pipita non ha alternative

Marotta ha più volte ribadito che il mercato in entrata della Juve è chiuso da ieri, dopo l’ufficialità di Höwedes. Ora con la partenza di Kean, non ci sono più sostituti di ruolo per il Pipita Gonzalo Higuain, che resta a tutti gli effetti l’unica prima punta in rosa.

Loading...