Juventus, Mandragora può partire in prestito

Juventus, Mandragora può partire in prestito


Stregò la Juventus all’età di 18 anni, annullando un certo Paul Pogba. Quella sfida al Marassi per Rolando Mandragora fu solo l’inizio. L’anno con la maglia del Pescara è stato poi fondamentale al ragazzo per confermare l’impressione iniziale. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici si sono fiondati sul centrocampista originario di Scampia.

Mandragora, il Genoa chiede il prestito alla Juventus

Il primo anno in bianconero per l’italiano è stato influenzato dal pesante infortunio rimediato. Motivo per il quale la dirigenza bianconera sta studiando una soluzione per permettere al centrocampista classe ’97 di trovare maggior minutaggio e nuovamente confidenza con il rettangolo verde di gioco. Secondo le ultime indiscrezioni riportate dai colleghi del portale gianlucadimarzio.com, Rolando Mandragora potrebbe far ritorno proprio al Genoa, dove tutto ha avuto inizio. L’agente Pierpaolo Triulzi lavora per un prestito secco. Modalità di trasferimento che mette d’accordo entrambe le società.