Dall'Inghilterra - Offerta dell'Arsenal per Cuadrado: messi sul piatto 20 milioni

Dall’Inghilterra – Offerta dell’Arsenal per Cuadrado: messi sul piatto 20 milioni


L’Inghilterra non ha dimenticato Juan Cuadrado, nonostante la parentesi poco felice Oltremanica. Solo 6 mesi al Chelsea che fu di José Mourinho, prima di essere rispedito di nuovo in Italia: fu la Juventus a puntare sul colombiano due estati fa, mossa rivelatasi vincente. Una storia d’amore proseguita poi anche la scorsa stagione, con l’arrivo di Cuadrado concretizzatosi nell’ultimo giorno di mercato: prestito triennale a fronte di un corrispettivo annuo di 5 milioni di euro. Ne è bastato solo uno, ai bianconeri, per riscattare completamente l’ex Fiorentina, ora a titolo definitivo sotto la Mole.

WENGER PUNTA TUTTO SU CUADRADO

Con la risoluzione della questione, le pretendenti non si sono fatte attendere troppo. In Inghilterra, come riferito in particolare dal Sun, il colombiano ha ancora diversi estimatori. Tra questi c’è l’Arsenal di Arsene Wenger, che avrebbe messo sul piatto 17,6 milioni di sterline, circa 20 milioni di euro. La stessa cifra che la Juventus ha sborsato per riscattare Cuadrado dal Chelsea: dunque, perché cederlo per un prezzo equivalente?

NO DELLA JUVE

La ‘Vecchia Signora’ non ci ha pensato molto e, infatti, ha rispedito l’offerta al mittente: Cuadrado non si vende o, perlomeno, non a cifre così basse. Servirà un sacrificio da parte dell’Arsenal, un atto di fiducia. Lo stesso che la Juventus ha avuto due anni fa, puntando sull’ala nel momento peggiore della sua carriera. Diventata adesso una pedina importante per la Juventus ed Allegri che, nel suo 4-2-3-1, punta tanto sulla velocità e l’imprevedibilità di Cuadrado.

ULTIME NOTIZIE