Bonucci, in Premier ci provano. Lui ribadisce "Solo chiacchiere"

Bonucci, in Premier ci provano. Lui ribadisce “Solo chiacchiere”


Uno dei maggior indiziati a lasciare la Juventus per finanziare i prossimi acquisti della Juventus è Leonardo Bonucci. Il difensore viterbese interessa – e non poco – a due top club di Premier League. Il primo è il Chelsea di Antonio Conte, grazie al quale il 19 bianconero è riuscito a risorgere dopo alcuni anni bui. Il secondo è il Manchester City di Pep Guardiola. Proprio l’allenatore spagnolo, dopo una partita di Champions disputata a Torino col suo ex Bayern Monaco, non esitò a definire Bonucci tra i suoi giocatori preferiti. Oggi sia lui che il collega neo vincitore della Premier League sono pronti a rinnovare la battaglia già intrapresa l’estate precedente. I due club infatti starebbero pensando di offrire alla Juventus una cifra vicina ai 55 milioni.

“SOLO CHIACCHIERE”: PAROLA DI BONUCCI

La netta sensazione è che la Juventus voglia rimandare ogni proposta al mittente, a meno che il difensore non esprima la volontà di andar via. D’altro canto erano queste le condizioni del rinnovo di Allegri. Tenere i big ed acquistare almeno due top player. L’obiettivo è riprovarci il prossimo anno a Kiev e con il 19 tutto potrebbe essere più semplice.  Al coro si unisce poi lo stesso Bonucci. Dopo l’amichevole vinta dall’Italia contro l’Uruguay, il viterbese ha definito “solo chiacchiere” le voci relative ad un suo trasferimento.

Loading...