Dybala: "Chi perde è sconfitto, ma non vinto. Ricominciamo da qui"

Dybala: “Chi perde è sconfitto, ma non vinto. Ricominciamo da qui”


La Juventus si è fermata sul più bello a Cardiff. E anche i suoi campioni. Ci si aspettava tantissimo, ad esempio, da Paulo Dybala. La stella argentina, dopo il match contro il Barcellona, sembrava essere in grado di guidare i bianconeri alla vittoria tanto agognata, alla Champions sognata da più di vent’anni. E invece, la sua è stata una prestazione a dir poco opaca. Una delle peggiori da quando veste la maglia della Juventus. Ecco il messaggio, affidato ai social, dell’attaccante bianconero.

IL MESSAGGIO DI DYBALA

Non è finita come volevamo, ma abbiamo fatto di tutto per arrivare al traguardo finale. Mi dispiace per me, per la squadra e per i tifosi. La delusione è tanta, ma dobbiamo imparare da questa sconfitta che ora brucia. Chi perde è sconfitto, ma non vinto.

Ancora più uniti, ancora più convinti, ricominciamo da qui. Oggi piu’ di prima.