Verso Bologna-Juve - Allenamento al mattino. Sabato turnover, ma ragionato

Verso Bologna-Juve – Allenamento al mattino. Sabato turnover, ma ragionato


Novanta minuti. Ancora novanta minuti e la stagione di Serie A 2016/2017 chiuderà i battenti e le squadre si inizieranno a preparare per l’anno prossimo. Ma la stagione della Juventus non finirà qui. I bianconeri, infatti, sono ancora attesi dalla finale di Champions League a Cardiff e, per questo, anche l’ultimo impegno contro il Bologna diventa importante. Appuntamento sabato ore 18 allo stadio Renato Dall’Ara.

ALLENAMENTI HOT

Ieri i giocatori si sono ritrovati a Vinovo dopo i due giorni di riposo concessi da mister Allegri e hanno cominciato a preparare la gara di Bologna. I giocatori hanno dovuto affrontare un vero e proprio allenamento bollente, in quanto nel pomeriggio si sono sfiorati i 36 gradi. E oggi non andrà molto diversamente: ci sarà molto caldo nel torinese. L’unica cosa che cambierà rispetto a ieri è che oggi l’allenamento si svolgerà al mattino e, forse, i calciatori troveranno un po’ più di fresco.

eva

CHI GIOCA?

Campionato chiuso, Champions a una settimana. E, come sempre, arriva l’annoso dubbio per Allegri: effettuare tanto turnover per una partita senza valore o rischiare i titolari per tenerli in ritmo partita? Dirlo ora è difficile, ma conoscendo Allegri è probabile che il tecnico bianconero opti per un mix di queste due opzioni. Un turnover ragionato, dunque, con i giocatori più stanchi tenuti a riposo e quelli che hanno bisogno di non fermarsi mai in campo. Curiosità, inoltre, per Khedira: è probabile che giochi almeno un’oretta, per riprendere il ritmo prima della finale di Cardiff.

ULTIME NOTIZIE