Juve, sorpresa per il futuro di Chiesa: De Rossi in agguato

Possibile sorpresa nel futuro di Federico Chiesa. Il giocatore della Juventus è conteso tra rinnovo e calciomercato.

La Juventus ha due obiettivi sportivi importanti in questo finale di stagione: raggiungere la Champions League e la Coppa Italia. Nel primo caso gli uomini di Allegri avrebbero la certezza aritmetica se battessero la Salernitana già retrocessa.

Nel secondo caso invece la questione è più complicata, considerando come Madama se la vedrà contro l’Atalanta in finale. Queste sono le due partite pesanti per la Juventus nel suo finale di stagione, mentre la dirigenza guarda chiaramente al futuro. In primo piano c’è la questione allenatore, mentre in seconda battuta il mercato e la questione rinnovi.

In primo luogo c’è da preparare una squadra che sia in grado di affrontare cinque competizioni: campionato, Coppa Italia, Supercoppa Italiana, quella europea ed il Mondiale per Club. Quindi è chiaro che Giuntoli stia cercando di modellare la rosa bianconera in modo da renderla competitiva su tutti i fronti. Tuttavia non tutto passa dal calciomercato, ma anche dai rinnovi.

In particolare la questione Chiesa è quella che sta creando maggior apprensione negli ambienti juventini. Infatti la possibilità del rinnovo ponte di un anno resta la soluzione più percorribile, ma c’è da fare attenzione al mercato. Tuttavia, secondo Sportmediaset, c’è la Roma sullo sfondo.

Chiesa, tra rinnovo e mercato: c’è la Roma

Federico Chiesa ha mostrato all’Olimpico una delle migliori versioni di sé stesso in stagione. Solamente Svilar ed un palo sono riusciti a negargli la gioia del gol contro la Roma. Le condizioni dell’Azzurro fanno ben sperare per il finale di stagione bianconero, soprattutto in ottica Coppa Italia, e anche Spalletti per Euro 2024. Tuttavia la questione rinnovo è aperta e resterà tale fino al raggiungimento matematico della Champions League. In particolare il prolungamento di un anno, quindi fino al 2026, potrebbe essere la soluzione migliore: la Juventus non lo perderebbe a zero e Chiesa potrebbe decidere se restare a Torino o cercare altri lidi.

Chiesa viaggia tra rinnovo e mercato
Chiesa, tra rinnovo e mercato (LaPresse) – SpazioJ

Però, secondo Sportmediaset, la Roma resta sullo sfondo, soprattutto a parametro zero. Tuttavia è chiaro che un passaggio del classe ’97 in giallorosso sia decisamente complicato. In primo luogo perché, per lo meno sulla carta, il trasferimento sarebbe un downgrade per la sua carriera. Poi perché la Roma difficilmente parteciperà alla prossima edizione della Champions League.

Tuttavia è chiaro che il rinnovo ponte sposterebbe il problema di un solo anno, mantenendo aperta la porta per un top club. Tanto dipenderà dalla volontà del giocatore: dopo il rinnovo, in caso di offerta importante, non è esclusa una cessione. In casa Juve non esistono incedibili in questi anni.

Impostazioni privacy