QUI LAZIO- Parolo recupera, Immobile: "La Juve è una grande squadra"

QUI LAZIO- Parolo recupera, Immobile: “La Juve è una grande squadra”


QUI LAZIO. Nel match di mercoledì la Lazio si giocherà tutta una stagione. Dopo la meritatissima qualificazione alla prossima Europa League, la squadra di Simone Inzaghi brama di alzare al cielo un trofeo. L’ultimo conquistato? Proprio la Coppa Italia vinta nel 2013 contro la Roma, con il gol di Lulic che è ormai storia dalle parti di Formello.

QUI LAZIO- LE SCELTE DI INZAGHI

Intanto Inzaghi, col freno tirato nel match contro la Fiorentina, schiererà tutti i titolarissimi. Strakosha sarà tra i pochi titolari reduci dalla sfida con la viola. Dovrebbe esserci pure Marco Parolo: il centrocampista biancoceleste pare aver smaltito quel fastidio accusato sabato al Franchi. Anche Keita dovrebbe partire dal primo minuto, anche se in ballottaggio con Felipe Anderson. Non si esclude però l’opzione che i due possano giocare insieme alle spalle di Immobile.

LE PAROLE DI IMMOBILE

Proprio l’attaccante di Torre Annunziata ha parlato ai microfoni di Radio Crc. Ecco come l’ex bianconero anticipa la super sfida dell’Olimpico. “Stiamo molto bene, vogliamo di arrivare alla partita di mercoledì in modo sereno. Mancano due giorni, siamo molto concentrati sull’obiettivo. La Juventus è una grande squadra: è alla finale di Champions, la sconfitta di ieri ci può stare. Sappiamo come possono farci male, quindi tutti i nostri pensieri vanno a questa sfida. Contro una squadra del genere servirà la gara perfetta. Siamo molto orgogliosi di quello che abbiamo costruito, speriamo di continuare così. Promettere un gol in finale? No, non li ho mai promessi dall’inizio dell’anno, porta bene così!