Famiglia Mbappé: "Futuro alla Juve? Può diventare una possibilità"

Famiglia Mbappé: “Futuro alla Juve? Può diventare una possibilità”


Lo zio del talento francese del Monaco, Kylian Mbappé, ha concesso un’intervista a Tuttosport per raccontare la dedizione del proprio nipote nei confronti dello studio del calcio e della sua passione per la Juventus.

CURA MANIACALE

“Kylian segue la Juventus da anni, ben prima del sorteggio. Guarda ogni settimana i match della Juventus, del Barcellona, del Real Madrid, del Chelsea. Se è a casa e quel giorno trasmettono 5 partite di calcio, fa di tutto per vedersele tutte. Studia sempre tanto. Guarda partite e video, legge tutti i giornali e le riviste sportive, osserva le statistiche. E’ pazzo di calcio e consapevole che soltanto guardando i più bravi può migliorare al punto da diventare lui il migliore. E’ talmente determinato che secondo me riuscirà a diventare il numero uno”.

GLI IDOLI

“I suoi modelli? Ronaldo, Messi, Neymar. In passato ha studiato tanto Zidane e Trezeguet. Tra gli italiani ha sempre ammirato Buffon e Pippo Inzaghi”.

eva

IL FUTURO

“Se vedo la Juventus come una possibilità nel futuro di Kylian? La Juventus come le squadre di Manchester, il Real Madrid, il Barcellona, il Psg.  In futuro possono diventare tutte possibilità. Nel calcio non si sa mai, ma mio nipote è già in una grande squadra e nel Monaco sta benissimo. Quando sarà ora, se ne parlerà in famiglia. Siamo gente di calcio, non credo che Kylian in futuro abbia bisogno di essere gestito da un procuratore”.

JUVENTUS

“Kylian della Juve apprezza la storia, il palmares, la mentalità e l’abilità nel difendere da squadra. Oltre alla capacità di vincere negli anni puntando pure su talenti giovani alla Pogba, Morata, Dybala. Stima tantissimo Buffon, una istituzione mondiale. Non mi sorprenderebbe se mercoledì gli chiedesse la maglia”

ULTIME NOTIZIE