PSG-Monaco 5-0. In Francia scoppia la polemica. I giornali accusano: "Una farsa"

PSG-Monaco 5-0. In Francia scoppia la polemica. I giornali accusano: “Una farsa”


L’aria delle semifinali di Champions League di settimana prossima si inizia a far sentire, e quello che è successo ieri in Francia non ha fatto altro che scaldare l’attesa per la conquista della coppa dalle grandi orecchie.

IL FATTO

Ieri sera si è giocata allo stadio Parc des Princes di Parigi la semifinale della Coppa di Francia. Protagoniste sono state il Paris Saint Germain contro il Monaco di Jardim, prossimo avversario dei bianconeri in Champions. E proprio la Champions è ormai il chiodo fisso dei monegaschi, i quali vogliono arrivare alla sfida di mercoledì prossimo contro la Juve ben preparati. E per essere pronti bisogna preservare i migliori giocatori in rosa. Per questo, ieri sera Jardim ha deciso di effettuare un massiccio turnover contro i parigini, i quali hanno umiliato il Monaco con un sonoro 5-0. Risultato che elimina i monegaschi e che permette al PSG di andarsi a giocare la finale contro l’Angers. Per completezza di cronaca, le reti di ieri sera sono state messe a segno da Draxler, Cavani, Matuidi, Marquinhos e un autogol di Mbae.

LA POLEMICA

Ovviamente, un 5-0 è un risultato che crea meraviglia. E questo 5-0 ha creato anche un alone di polemiche proprio per la scelta di Jardim di andare a giocare a Parigi con le riserve. In Francia, molti quotidiani si sono detti scandalizzati dalla prestazione di ieri del Monaco. L’Equipe è andata giù dura, titolando oggi: “Gara regalata”, come a sottolineare come l’impegno dei biancorossi ieri sera sia stato molto basso. Le Parisien, addirittura, parla di “farsa” per descrivere al meglio la partita. In pratica, la decisione del Monaco non è piaciuta a nessuno. Se poi parlano anche i diretti interessati, allora è normale che la polemica avrà una coda molto lunga. Dopo il match, infatti, anche Marco Verratti ha voluto dire la sua sulla scelta di rinunciare a vincere questa partita da parte dei monegaschi. “E’ stata una mancanza di rispetto per la Coppa” ha accusato il centrocampista italiano. Ovviamente, dal Principato arrivano tentativi di calmare le acque. A parlare è stato il vice-presidente dei biancorossi, il russo Vadim Vasilyevil quale ha cercato di gettare acqua sul fuoco dichiarando: “La nostra decisione è stata logica per preservarci in vista della semifinale di Champions”.

Vedremo solo mercoledì se la scelta di Jardim darà i suoi frutti o se il Monaco ieri sera ha perso l’occasione di alzare un trofeo. Intanto, la polemica in Francia aumenta, e la Juventus guarda interessata all’evolversi della situazione.

Simone Calabrese

Loading...