Allegri: "Punto importante per la vittoria finale. Vi spiego la scelta di schierare Lemina"

Allegri: “Punto importante per la vittoria finale. Vi spiego la scelta di schierare Lemina”


Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della gara tra Napoli e Juventus. L’allenatore bianconero ha analizzato la gara del San Paolo terminata 1-1.

LE PAROLE DI ALLEGRI

Ecco le sue parole: “Primo tempo bene, dopo il vantaggio abbiamo smesso un po’ di giocare. Ho fatto comunque i complimenti ai ragazzi, siamo stati pochi lucidi con il possesso, ma è un punto molto importante per la vittoria finale. L’ottimismo c’è, ma mancano altre otto partite, dobbiamo essere bravi. Mercoledì affronteremo lo stesso Napoli con una finale di Roma. Abbiamo avuto Dybala senza allenarsi, devo gestire, vediamo chi giocherà in Coppa”. 

AllegriE ancora: “Non sempre si può dominare, a Napoli non è mai semplice. Abbiamo accorciato poco, poi ho abbassato Pjanic e abbiamo avuto situazioni favorevoli, ma possiamo migliorare ancora sul piano tecnico. Non era assolutamente facile per noi. Higuain ha fatto una buona partita, sono contento di quello che ha fatto. Lui è riconoscente al Napoli e il Napoli deve esserlo con lui. Lemina? L’ho scelto perchè ci sono due partite in pochi giorni e Cuadrado è rientrato solo giovedì. Diciamo che la prossima gara sarà più importante. I due gol della serata sono simili, noi nel primo tempo siamo stati un po’ in confusione sulle posizioni, ma portiamo a casa un punto importante. Barcellona? Manca tantissimo, ma faremo di tutto per passare il turno. Dopo la sosta Nazionali, qualcuno deve ritrovare la condizione migliore”. 

 

Loading...