Sarri: "Higuain? Non mi interessa, Allegri mi sta simpatico. Pressione? Ce l'ha la Juve"

Sarri: “Higuain? Non mi interessa, Allegri mi sta simpatico. Pressione? Ce l’ha la Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Maurizio Sarri ha parlato ai giornalisti in conferenza stampa alla vigilia della tanto attesa sfida tra la Juventus e il suo Napoli, in programma domani sera allo stadio San Paolo. Queste le sue parole, raccolte dai colleghi di SpazioNapoli.it:

HIGUAIN“Non mi interessa. È un ragazzo a cui tengo molto, ma domani ha la maglia dell’avversario. Se lo incontro lunedì mi fa piacere, ma domani non me importa. La nostra intenzione è far passare una brutta giornata alla Juventus, non ad Higuain. È un avversario come gli altri, ma più forte”.

ALLEGRI“Panchina d’oro? Vincere contro di lui non mi interessa, anzi mi è anche simpatico. A me interessa vincere contro la Juventus e fare una buona prestazione”.

DOPPIA SFIDA“La partita più importante è sempre la prossima, quindi in questo momento domani, poi penseremo all’altra. Il nostro pensiero su quella mercoledì è zero”. 

REINA“Ha un problemino al polpaccio, ha fatto differenziato tutta la settimana. È importantissimo, vedrà lui se se la sentirà. Gli esami strumentali sono importanti, ma la testa del ragazzo è la prima cosa più importante. È una risposta che deve darci lui. Ha esperienza e ci darà quella giusta.”

LA PARTITA“Dobbiamo concedere poco, però la partita con più efficienza difensiva è stata quella di Torino, ma poi abbiamo fatto due errori che hanno rovinato tutto. Ci vuole continuità, bisogna non fare errori e avere concentrazione più alta del solito”.

INFORTUNATI“Hysaj ha avuto un problema alla caviglia, ma ora è in gruppo, così come Hamsik. La sosta pone una situazione sempre delicata, perchè i giocatori stanno fuori per diversi giorni. È una situazione che capita a 4-5 giorni”.

PRESSIONE“La pressione ce l’ha la Juventus, sono loro primi in classifica e i più forti. Se si parla di pressione positiva allora voglio averla e voglio che i miei giocatori sentano quanto questa città tenga alla partita. Il nostro è un pubblico umile, che sa accettare le difficoltà, ma giusto sentire che non è una gara importante”.

 

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy