Caceres-Trabzonspor, salta l'operazione per i problemi fisici dell'ex Juve

Caceres-Trabzonspor, salta l’operazione per i problemi fisici dell’ex Juve


Arriva una clamorosa notizia dalla Turchia: Martin Caceres resta ancora senza squadra, non avendo superato le rituali visite mediche prima della firma del contratto.
Non hanno avuto successo, così, le visite mediche che il giocatore ex Juve ha effettuato in Turchia, al punto che il presidente del Trabzonspor ha deciso di annullare il tesseramento, facendo saltare, così, tutti gli accordi ormai raggiunti e l’operazione in generale.

È ormai dall’estate del 2016, da quando il difensore uruguayano ha lasciato la Juventus a fine contratto, che Caceres cerca di ricominciare a giocare per un altro club, ma tuttora resta ancora uno svincolato.

eva

La squadra turca del Trabzonspor poteva essere l’occasione giusta per tornare a giocare, all’età di circa 29 anni e dopo oltre i 6 mesi di inattività. Tuttavia Caceres, non ha superato le visite mediche a causa dei suoi continui problemi fisici che hanno portato i turchi a bloccare l’operazione che prevedeva due anni e mezzo di contratto per il giocatore.

Stando ad alcune indiscrezioni di mercato, per la carriera calcistica di Caceres resta ancora una possibilità, chiamata Atletico Mineiro, squadra brasiliana che avrebbe mostrato recentemente un leggero interesse nei suoi confronti. Ciò nonostante, considerate le condizioni fisiche dell’uruguayano sarà difficile un suo eventuale ingaggio.

ULTIME NOTIZIE