Maradona: "Higuain? De Laurentiis venderebbe anche la moglie"

Maradona: “Higuain? De Laurentiis venderebbe anche la moglie”


Diego Armando Maradona ha parlato al Globe Soccer di Dubai. E, ai microfoni di Sky, non le ha mandate a dire: ad Aurelio De Laurentiis, prima di tutto.

“Venderebbe la moglie”

Maradona, e non poteva essere altrimenti, ha parlato di Gonzalo Higuain: “L’anno scorso è successo un miracolo, 36 gol non li aveva mai fatti nessuno”. L’addio, però, ha rovinato un rapporto perfetto.

platini-maradona

L’argentino, tuttavia, se l’è presa con il presidente: “De Laurentiis sarebbe disposto a vendere la moglie. Ha visto di avere un grandissimo bomber che poteva vendere a un sacco di soldi e l’ha venduto”.

“Higuain era davanti ad una scelta, una di quelle che si fanno con il cuore. E il suo ha scelto la Juve. Io invece ho sempre scelto Napoli, ma questo calcio è diverso da quello di allora”.

“Continuo a sognare…”

Parlando di calcio giocato, invece, Maradona ha detto: “Non c’è tanta differenza tra Juventus e Napoli, nel gioco sono alla pari. E il Napoli può migliorare ancora, deve solo aspettare che rientrino i giocatori infortunati”.

E per lo Scudetto? “Io continuo a sognare, questo non te lo può togliere nessuno”.

Testa al Real Madrid

La sfida più interessante, però, sarà quella contro il Real Madrid. È già salita la febbre da Champions e anche Maradona si lascia coinvolgere.

“Real Madrid? Vorrei che la partita si giocasse oggi perché Cristiano Ronaldo non è in forma (ride, ndr). Il Napoli è stato sfortunato ad incontrare subito il Real. Buon Natale e felice anno nuovo a tutti i tifosi”.