Supercoppa a rischio. Il Milan comunica alla Lega: "Abbiamo subito un danno gravissimo"

Supercoppa a rischio. Il Milan comunica alla Lega: “Abbiamo subito un danno gravissimo”


Ha del clamoroso quanto sta succedendo a Milano. C’è il rischio, infatti, che la Supercoppa Italiana, prevista a Doha, non si giochi. Il motivo? Il malfunzionamento di un aereo. Il velivolo doveva arrivare da Londra e portare il Milan a Doha, ma il charter è stato cancellato e la partenza del Milan è stata rinviata a domani.

“DANNO GRAVISSIMO”

L’amministratore delegato Adriano Galliani ha rilasciato delle dichiaragalliani-milan-corriere-serazioni all’ANSA: “Abbiamo subito un gravissimo danno sportivo. La Juventus è già tranquilla al caldo, domani si allenerà con venti gradi in più di quelli che ci sono a Milanello, mentre noi arriveremo di notte e là potremo fare solo la rifinitura
della vigilia” – le parole dell’ad rossonero. Scoppia, dunque, già la polemica. I rossoneri, infatti, hanno comunicato alla Lega che se domani il volo subirà anche un sensibile ritardo, il Milan non partirà per Doha. Una decisione che avrebbe del clamoroso e che, ancora una volta, spinge a chiedere se è il caso di giocare un trofeo nazionale in una località così lontana.

Loading...