Toni: "Campionato ancora aperto. Higuain è il migliore ma Dzeko..."

Toni: “Campionato ancora aperto. Higuain è il migliore ma Dzeko…”


In vista del big match di sabato sera tra Juventus e Roma allo Juventus Stadium, Luca Toni ha rilasciato una lunga e interessante intervista ai microfoni de Il Mattino. Toni è un doppio ex di questa sfida, ha parlato del campionato italiano e soprattutto della sfida tra goleador, Gonzalo Higuain contro Edin Dzeko.

CAMPIONATO. Toni è apparso molto sicuro per quanto riguarda le sorti del campionato italiano. Il bomber campione del mondo con l’Italia nel 2006, non ha dubbi e non ritiene per niente chiuso il capitolo scudetto, anzi: “Campionato in mano alla Juve? Io aspetterei a dirlo. Roma e napoli quest’anno stanno dimostrando di poter essere all’altezza dei bianconeri, sarà importante che lo siano fino alla fine…”. Ecco che diventa decisiva Juve-Roma di sabato sera: “Dovesse vincere la Roma il campionato si ritroverebbe senza un solo padrone, l’ideale per chi si augura di non vedere una serie A dominata dall’inizio alla fine. Ho la sensazione che la lotta per lo scudetto non sia tutta già scritta, senza dimenticare che c’è anche il Napoli…”. 

BOMBER. Scrivi Juve-Roma e non puoi non pensare alla sfida nella sfida tra Gonzalo Higuain e Edin Dzeko, soprattutto al cospetto di chi è stato per anni il re dei bomber in italia e non solo: Higuain al napoli ha dimostrato di essere il più forte di tutti e credo che anche alla Juve non si siano mai pentiti di questo colpo. Mi stupiscono le critiche a Dzeko, è sempre stato un attaccante di valore e mi dicono sia anche una persona sensibile, aveva solo bisogno di fiducia”. 

Aristide Rendina