Rugani: "Dobbiamo pensare a fare i 3 punti contro il Pescara"

Rugani: “Dobbiamo pensare a fare i 3 punti contro il Pescara”


Daniele Rugani, rientrano dagli impegni della nazionale che lo hanno visto impegnato nella difesa azzurra, ha parlato ai microfoni di Sky.

LE SUE PAROLE

Queste le parole di Rugani ai microfoni di Guardalà: “Sono ancora dispiaciuto per l’infortunio di Palermo. Dopo le partite con la nazionale è normale che ci sia sempre un po’ di stanchezza ma noi dobbiamo essere concentrati e non pensare assolutamente al Siviglia. Dobbiamo pensare a fare tre punti contro il Pescara perché sono fondamentali, visto che la Roma è solo a 4 punti di distanza da noi. Il campionato scorso ha dimostrato che anche chi è più lontano può risalire la classifica, e noi lo abbiamo fatto l’anno scorso. Di conseguenza in questo momento non si può considerare solo la Roma come antagonista ma ci sono anche altre candidate”.

STEP BY STEP

Come ha sempre ripetuto Allegri da quando è a Torino, è quindi fondamentale concentrarsi su una partita alla volta, per ottenere sempre il massimo risultato. Le partite sulla carta più semplici sono da sempre le più insidiose perché c’è il rischio di prenderle sotto gamba, eppure il dictat di Allegri sembra esser stato recepito da Rugani e dall’intera la Juve. Ovvio che, nonostante le parole di rito, appena l’arbitro fischierà la fine del match contro il Pescara, i pensieri e le attenzioni saranno tutte per il match contro il Siviglia. Sicuramente l’obiettivo della Juventus sarà quello di ottenere 6 punti da sabato a martedì, finalmente con un Rugani in piena forma e pronto a dare il suo contributo.

ULTIME NOTIZIE