Buffon rompe il silenzio: "Scansarsi? Non fa parte della vita reale"

Buffon rompe il silenzio: “Scansarsi? Non fa parte della vita reale”


A una settimana dalle polemiche che hanno accompagnato l’articolo della Gazzetta dello Sport sulle presunte parole ai compagni dopo Juve-Napoli, Gianluigi Buffon è tornato sull’argomento per chiarire una volta per tutte quello che è successo nello spogliatoio: “Mi sono isolato. In questi anni mi si può dire di tutto tranne che sia ipocrita o che difenda parole e concetti sbagliati“, ha dichiarato il portiere della Juventus e della Nazionale ai microfoni di Rai Sport.

Io non mi faccio tirare per la giacca da nessuno e tutto quello che è accaduto fa parte della ‘fantavita’, non della vita reale. Io non ho mai parlato di nulla – ha poi risposto a proposito delle parole uscite sulla Gazzetta – e nemmeno oggi dovrei essere qui a parlarne“.

Dopo il comunicato della Juventus, ci ha pensato lo stesso portiere a chiudere il caso. Definitivamente.

ULTIME NOTIZIE