Primavera, parla Severin: "Sono felice di essere qui, Grosso mi ha aiutato molto"

Primavera, parla Severin: “Sono felice di essere qui, Grosso mi ha aiutato molto”


Yoan Severin è uno dei giovani della Primavera di Fabio Grosso ad aver convinto di più in questo avvio di stagione. Il difensore centrale francese, infatti, si è addirittura meritato la convocazione in Prima Squadra per la trasferta di Lione, proprio la città dove è nato e cresciuto. Il classe ’97 ha rilasciato delle dichiarazioni a Juventus.com alla vigilia del derby Primavera contro il Torino.

LIONE

E’ stato emozionante vivere una trasferta contro una società che è stata così importante per la mia crescita.

VITA BIANCONERA

Sono felice di essere approdato alla Juventus, uno dei club piùgrandi al mondo, soprattutto a livello di cultura e organizzazione. In estate ho conosciuto anche la Prima Squadra, aggregandomi al tour oltreoceano: anche adesso, quando mi alleno con loro, per me è utile per carpire il massimo degli insegnamenti possibili.

GROSSO

Un allenatore che apprezzo molto, fa giocare bene la sua squadra e, al di là della tecnica, lavora molto sul contatto umano con i giocatori, ci parla tanto. A me in particolare ha aiutato nell’inserimento, anche perché parla bene francese. Fabio Grosso, tecnico Primavera Juventus al termine della gara di Youth League

LA STAGIONE 

Abbiamo avuto un buon inizio di stagione, io mi sento bene. Giochiamo un buon calcio, che trae il suo fondamento nell’attaccare glispazi, sempre