Alternative a centrocampo, Matic possibile candidato

Alternative a centrocampo, Matic possibile candidato


L’inizio di stagione bianconero ha evidenziato una carenza di personale nel reparto mediano. Questo handicap è figlio delle vicende accadute nelle ultime ore di mercato. Quando, precisamente, è saltato l’affare Witsel. Nel corso dell’estate si erano fatti moltissimi nomi per cercare il sostituto di Pogba, ma nessuno ha finito col concretizzarsi. La Juve si ritrova così a doversi riaffacciare sul mercato a gennaio.

IPOTESI Se  per il colpo “da 90″ bisognerà certamente attendere la sessione estiva. Non è impensabile che qualche matuidi_witsel_brozovic_collageoperazione verrà portata a termine nella finestra invernale di mercato. I profili sono simili a quelli già tirati in ballo: Witsel potrebbe arrivare, ma la scadenza del contratto a giugno potrebbe far slittare la trattativa. Matuidi somiglia più ad una suggestione, dati anche i rapporti, non propriamente idilliaci, con il PSG; anche se l’interesse della Juve rimane forte sul giocatore. Matic, il centrocampista del Chelsea appare come uno dei candidati più accreditabili.

TRATTATIVA – Ancora non c’è nulla di concreto, se non l’interessamento della società bianconera. In più, come riportato da Tuttosport, il serbo avrebbe voglia di Italia, come testimoniato dalla gita milanese del giocatore. L’operazione potrebbe essere portata a termine per una cifra vicina ai 25 milioni. Allegri stima molto il centrocampista, profilo ideale per ricoprire il ruolo di mediano – in alternativa a Marchisio – e quello di mezz’ala. Infatti Matic avrebbe le caratteristiche tecniche e tattiche perfette per il reparto bianconero. Garantirebbe quel dinamismo e quella grinta, di cui al momento si sta sentendo un po’ la mancanza. Con il ritorno di Marchisio molti dei problemi sarebbero sistemati. Ma avere ulteriori alternative, per mezzo di un acquisto a gennaio, potrebbe rivelarsi la strategia vincente, in ottica campionato e Champions League.

ULTIME NOTIZIE