Rastelli avvisa la Juve: "Non abbiamo niente da perdere"

Rastelli avvisa la Juve: “Non abbiamo niente da perdere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il tecnico dei rossazzurri Massimo Rastelli, intervistato alla vigilia della gara con la Juventus, è stato chiaro sull’approccio che i sardi adotteranno alla partita. Vi riportiamo, di seguito, le sue dichiarazioni nella conferenza stampa pre-partita.

NIENTE DA PERDERE – “È una partita secca, tutto può succedere: non abbiamo niente da perdere

A VISO APERTO – “Andiamo a giocarcela contro una squadra composta da giocatori straordinari, che ha vinto gli ultimi cinque scudetti. Andremo in campo con lo stesso spirito delle precedenti partite, tenendo la linea difensiva alta; poi se gli avversari saranno più bravi, ci difenderemo più bassi, ma solo in questo caso

INDISPONIBILI – “Fosse dipeso da me avrei confermato gli stessi undici di domenica. Molti però sono affaticati o acciaccati, dunque può darsi che sia costretto a cambiare. Prenderò le mie decisioni dopo la rifinitura di domani mattina e dopo aver parlato con i giocatori

Il tecnico ha, dunque, chiarito i motivi dell’indisponibilità dell’ex Isla, sottolineando che la squadra non andrà a Torino a fare da sparring partner per i bianconeri e che, chiaramente, cercherà di portare a casa un risultato positivo.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy