Dalla Russia: lo Zenit offre il clamoroso rinnovo a Witsel

Dalla Russia: lo Zenit offre il clamoroso rinnovo a Witsel


Il mancato arrivo di Axel Witsel brucia ancora. Alla Juventus ma soprattutto al calciatore, il quale negli ultimi giorni ha parlato a più riprese con grande rammarico della trattativa sfumata con i bianconeri. Pazienza, il tempo per ricongiungersi ci sarà sicuramente: tutto rinviato alla finestra invernale di mercato oppure al prossimo giugno, quando il contratto del centrocampista andrà in scadenza.

imagesNon è della stessa idea lo Zenit che, approfittando delle circostanze favorevoli, potrebbe offrire il rinnovo al belga per evitare di perderlo a parametro zero. Ne è certo il quotidiano russo Izvestia, secondo il quale il club russo proporrà a Witsel un ingaggio addirittura superiore rispetto a quello pattuito in precedenza con la Juventus, che aveva già trovato un accordo di massima con l’ex Benfica.

Un’idea effimera, pronta a spegnarsi sul nascere. D’altronde Witsel ha reso chiara la sua volontà: il prossimo anno sarà addio. Un rapporto ormai freddo e gelido. Come il clima russo. Poco da aggiungere: il cuore di Witsel palpita per un’altra maglia. Riposta con cura in cassetto, e pronta ad abbracciare presto o tardi il suo legittimo proprietario.