Brozovic rinnova, l'Inter inserisce una clausola anti-Juve

Brozovic rinnova, l’Inter inserisce una clausola anti-Juve


Ormai è diventato di uso comune in Italia. Dopo gli affari Pjanic e Higuain, le altre società hanno come primo pensiero quello di evitare che i propri giocatori possano finire alla Juventus. Zielinski, Hysai, Koulibaly e Icardi avranno delle clausole rescissorie valide solo all’estero. Ad aggiungersi a questi ci sarà anche un centrocampista molto cercato dai bianconeri questa estate, Marcelo Brozovic.

L’Inter sembra intenzionata a rinnovare il contratto del 23enne croato. Da 1.4 milioni di stipendio passerà a 2.5 milioni a salire più bonus. Scadenza 2021. Verrà inserita anche una clausola anti-Juve. 50 milioni validi solo fuori dai confini nazionali. Chiudendo così anche per il futuro ogni possibile passaggio a Torino del calciatore.

La paura che i propri gioielli possano venire acquistati dalla Juve è più viva che mai nelle sue avversarie. Troppo scottanti sono state le operazioni di questa estate. In ogni modo cercheranno di impedire ai campioni d’Italia di rinforzarsi ancora. Tutte insieme magari. Adottare una linea comune e coalizzarsi contro la corazzata bianconera, sembra essere l’unico modo per combattere contro un nemico che continua a migliorarsi e non sembra intenzionato ad abdicare al proprio trono.