Icardi, la situazione: Wanda provoca, ma l'obiettivo è il rinnovo

Icardi, la situazione: Wanda provoca, ma l’obiettivo è il rinnovo


Si sta rivelando parecchio furba, Wanda Nara. La moglie-agente di Mauro Icardi in questi giorni si è dimostrata particolarmente attiva sul mercato, parlando spesso ai giornalisti e twittando ancora più frequentemente. Il succo del messaggio è sempre lo stesso: “Icardi piace ad altre squadre e chissà che non possa cambiare maglia…”. Lascia un po’ di mistero, facendo capire che tutto può accadere. Fa qualche nome, di quelli che infiammano il mercato: parla di Napoli, parla degli acerrimi nemici della Juve.

Eppure, l’obiettivo di Wanda e di Icardi sembra essere un altro: il rinnovo del contratto. Vero che il bomber argentino aveva rinnovato con l’Inter già un anno fa, ma l’aveva fatto con la promessa di un adeguamento non appena la situazione economica del club fosse migliorata. Arrivati i cinesi di Suning, Wanda è tornata a farsi sentire: inascoltata. Allora ha provato a giocarsi un’altra carta, quella della paura: “Non rinnoviamo? Ok, noi iniziamo a guardarci attorno”. icardi-wanda

La verità? Sta nel mezzo, probabilmente, come sempre. Ovvero: l’interesse di Juve e Napoli per Icardi è reale, e magari qualche contatto c’è stato, ma al momento la situazione resta calma e la cessione appare davvero lontana. Anche perché in casa Inter qualcosa ha iniziato a muoversi: si è tornati a parlare di rinnovo, ma a partire dal 2017. Una riapertura che sembra riavvicinare Icardi al club nerazzurro, anche se Wanda resta vigile e non si possono escludere sorprese.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE