Galliani sfida Marotta per Benatia: la Juve accelera

Galliani sfida Marotta per Benatia: la Juve accelera


Probabilmente il sorpasso della Juve sul Milan per Pjaca non deve essere piaciuto granché in via Turati: si può leggere in questo modo l’inserimento di Galliani nella corsa a Benatia in questi giorni che si riveleranno decisivi per il futuro del difensore del Bayern Monaco. La situazione, però, da qualche giorno sembra abbastanza chiara: la prossima squadra dell’ex Roma sarà la Juventus, che è davvero ad un passo dall’accordo totale con i campioni di Germania.

Benatia arriverà a Torino in prestito, ma il Bayern vorrebbe la certezza del riscatto la prossima estate: i bianconeri sembrano intenzionati ad accontentare i tedeschi e i due club hanno fissato la cifra intorno ai 18 milioni di euro. Ballano ancora alcune cifre relative ad eventuali bonus, ma una buonissima base di accordo c’è e sembra difficile che qualcosa possa andare storto. benatia

E il Milan, in tutto questo? Galliani vorrebbe fare lo sgambetto a Marotta e Paratici, offrendo a Benatia un ingaggio superiore a quello che gli hanno proposto i bianconeri. Tentativo interessante, se non fosse per il fatto che il difensore marocchino sembra intenzionato a declinare la proposta dei rossoneri. Da tempo, infatti, Benatia ha scelto la Juve. I bianconeri però non vogliono rischiare e hanno deciso di accelerare, anche perché il Bayern ha espresso chiaramente la volontà di chiudere al più presto: questione di giorni, quindi, e Benatia potrebbe essere bianconero.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE