Tanti club interessati a Mandragora. Allegri vuole portarlo in ritiro per testarlo

Tanti club interessati a Mandragora. Allegri vuole portarlo in ritiro per testarlo


Prosegue bene il recupero di Rolando Mandragora. Il giovane centrocampista, di proprietà bianconera, aveva riportato nel mese di aprile una frattura al piede destro che lo ha costretto a finire in anticipo la stagione. Adesso, il recupero sembra sulla via del finale ed è tempo di progetti.

La Juventus aveva acquistato il suo cartellino a gennaio da Genoa, ma lo aveva lasciato altri sei mesi a Pescara a farsi le ossa. Adesso, è tempo di prendere una decisione sul suo futuro e Allegri vuole testarlo. Mandragora, molto probabilmente, parteciperà al ritiro bianconero.

Mandragora. E se la Juve avesse il sostituto di Marchisio già in casa? Provocazione, ma fino ad un certo punto. Rolando Mandragora ha mezzi e potenzialità per fare la differenza anche in una grande squadra.

Il Mister, così, valuterà la sua condizione e la società si esprimerà sul suo futuro. Rolando sembra già maturo per la Juve, ma l’ipotesi del prestito non è da escludere. In pole, ci sono Pescara e Sassuolo. Due piazze notevoli in cui continuare a crescere.

ULTIME NOTIZIE